È a Cerami la confraternita più antica della Sicilia

I lamentatori con canti in latino e in ceramesi sono tra i più suggestivi dell’Isola. La sera del Venerdì Santo le quattro confraternite, San Michele, con i suoi novecento anni dovrebbe essere la più antica di Sicilia, San Sebastiano, Maria SS. del Carmelo e San Antonio Abate, insieme ai fedeli accompagnano in processione il Crocifisso […]

La Settimana Federiciana

Un tuffo nel medioevo per vivere il presente. Si rievoca la carismatica figura di Federico II di Svevia e il suo tempo. La manifestazione storica della Settimana Federiciana, ideata e promossa dalla presidentessa della Casa d’Europa di Enna, Cettina Rosso, è nata per divulgare ed infondere una sempre maggiore coscienza europea.  Nel rievocare la figura […]

Festa della Madonna di Calderai e la sagra della primavera

La città di Enna saluta la stagione primaverile con coinvolgenti e suggestive manifestazioni. Dopo “U Signuruzzu du Lacu, ” la terza domenica di maggio e la vigilia, in occasione dei festeggiamenti in onore della Madonna dei Calderai, si svolge la sagra campestre di primavera. Festa campagnola legata alle antiche tradizioni rurali che ha luogo nella […]

Le tavolate di S. Giuseppe

Quella delle tavolate chiamate “l’Artara di San Giuseppe” è una lunga tradizione che si ripete ogni anno, da circa 400 anni, il 18 e il 19 marzo. Nasce dalle promesse di voto al Santo a seguito della richiesta di una grazia: la salute, il lavoro, una casa, il benessere generale per la famiglia. “Gli artara” sono […]

Il presepe vivente di Agira. L’unico nella notte di Natale

Il presepe vivente di Agira, tra i centri siciliani più antichi, è stato definito il presepe più originale d’Italia. Richiama ogni anno migliaia di turisti che vivono una notte molto suggestiva e ricca di emozioni dove protagonisti sono gli spettatori stessi. Straordinaria la location, l’antica roccaforte medievale, il Castello, luogo ideale per la tradizionale rappresentazione […]

Maria SS. delle Vittorie, Patrona di Piazza Armerina

Tra le tradizioni popolari religiose e turistiche, la città di Piazza Armerina annovera la festa in onore di Maria SS.ma delle Vittorie, Patrona della Città e della Diocesi di Piazza Armerina, raffigurata in una icona bizantina custodita in un artistico tempietto d’argento sull’altare maggiore della Cattedrale. Il culto risale alla dominazione araba. Un’antica leggenda narra […]

Festino di San Silvestro

È un ciclo di manifestazioni religiose, che si svolge ogni anno da metà maggio alla prima settimana di giugno, in onore del cives et patronus San Silvestro. Ha il suo inizio con due antichissimi pellegrinaggi ricchi di simbolismi a piedi (Rami) e a cavallo (Ddarata) e si conclude con la processione del simulacro ligneo quattrocentesco […]

Particolarità e unicità del Venerdì Santo a Enna

I riti della Settimana Santa ennese entrano nel clou con la Processione del Venerdì Santo che rappresenta il momento più solenne e suggestivo, senza con questo nulla togliere a tutti gli altri riti che si celebrano dalla Domenica delle Palme alla Domenica in Albis e che rendono Enna, luogo speciale, ricco di religiosità e di […]

San Felice Compatrono della Città

Nicosia ha l’onore di annoverare tra i suoi concittadini un santo, Filippo Giacomo Amoroso, consacrato Fra Felice. Devoto fin da bambino, dopo la morte dei genitori, all’età di 28 anni,  entrò a far parte dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini presso il convento di Mistretta, dopo che per ben sette anni era stato rifiutato perché analfabeta. […]

Maria Santissima della Visitazione patrona di Enna

La festa della Madonna della Visitazione, santa patrona della città di Enna è, assieme ai riti della Settimana Santa, l’evento religioso più importante. Padre Giovanni Cappuccino la descrive tra le feste più belle di Sicilia, che richiama fedeli e turisti da tutta l’Isola. Nonostante la fede cristiana fosse stata introdotta nel III secolo d.C con […]